Effetto pioggia

Dopo svariati test preliminari, per simulare la pioggia nel presepio si è installato un tubo corrugato per impianti elettrici sopra la linea dove dovrà scendere la pioggia, in modo da creare un effetto gocciolante uniforme. Nel presepio 2012 la pioggia scendeva subito dietro il boccascena.

 

Il tubo corrugato viene fissato in leggera pendenza. L'acqua entra da un'estremità del tubo; quella in eccesso esce dallo scarico installato dalla parte opposta. Il tubo è stato forato su tutta la lunghezza, con fori di diametro 2mm ogni 2/3cm.

Nel presepio 2012 l'acqua per la pioggia viene pescata direttamente dal mare, dopo essere stata filtrata con un filtro combinato di rete metallica a maglie strette e calze da donna. Per prevenire gli schizzi, la pioggia viene fatta cadere su un cordone di rete anti-grandine a più strati (in verde nella foto sotto), fissato sopra una griglia metallica portante.

L'acqua per la pioggia viene sollevata fino al tubo corrugato con una pompa per impianti di riscaldamento. Il flusso dell'acqua viene regolato mediante una valvola posta all'uscita della pompa. L'acqua di mandata deve essere limitata in modo tale da non riempire tutta la sezione del tubo corrugato, altrimenti si avrà un interruzione istantanea dell'effetto pioggia, nel momento di spegnimento della pompa.

La pioggia, per essere visibile, è stata illuminata con una striscia di led a luce bianca installata in prossimità del tubo corrugato e schermata in modo da creare una lama di luce. L'intensità della luce è stata regolata a monte dalle nostre schede di controllo.